Fondo Sociale Europeo: obiettivi e progetti finanziati

Pubblicato il da Viola

Il Fondo Sociale Europeo (FSE) offre sostegno e informazioni utili per le persone in cerca di occupazione, per chi vuole aprire un'impresa e per tutti coloro che desiderano aumentare o finalizzare la loro formazione. Per usufruirne al meglio, è bene comprendere le finalità di questa istituzione e conoscere i criteri di finanziamento delle diverse attività.

Obiettivi e finalità

Il FSE è un importante strumento finanziario dell'Unione Europea, la cui funzione principale è quella di sviluppare la coesione tra gli stati membri e favorire l'occupazione, specialmente negli stati più poveri.

Nato con lo scopo prioritario di promuovere e finanziare la formazione professionale dei cittadini d'Europa, il Fondo ha successivamente esteso le sue competenze e finalità, assumendo un ruolo attivo nelle politiche occupazionali. È divenuto così uno strumento al servizio di chi cerca lavoro, oltre che un punto d'incontro tra domanda e offerta di lavoro all'interno dell'EU. Il suo criterio guida è quello di mettere a disposizione competenze e qualifiche direttamente correlate alle attuali richieste del mercato del lavoro.

Progetti finanziati

Il FSE finanzia corsi di formazione e orientamento per diverse categorie di utenza: post-diploma, post-laurea e "formazione continua" per lavoratori a rischio disoccupazione o cassa integrazione. I corsi vengono attivati da enti sia pubblici che privati, incluse le imprese, ma grazie al sostegno del FSE, la partecipazione è gratuita.

Per accedervi è necessario rispondere ai bandi di partecipazione pubblicati dagli stessi enti promotori o dalle imprese che organizzano i corsi. Informazioni al riguardo possono essere reperite sul sito del FSE (Fondosocialeuropeo.it) nella sezione "corsi finanziati", oppure su Europalavoro.it.

Il Fondo offre inoltre consulenze e assistenza finanziaria agevolata sia per chi vuole intraprendere un'attività imprenditoriale, sia per gli imprenditori che desiderano avviare nuovi progetti all'interno di un'azienda già esistente (vedere la sezione "diventare imprenditore").

Incentivi particolari sono riservati allo sviluppo dell'imprenditoria femminile e alla salvaguardia delle pari opportunità, con interventi mirati a favorire l'inserimento delle donne nel mercato del lavoro (vedere la sezione "pari opportunità").

Il sito del FSE contiene infine un bacheca di annunci di lavoro e di stage, sulla quale possono pubblicare i loro annunci le persone in cerca di nuovi sbocchi professionali e le aziende che hanno bisogno di individuare specifiche figure professionali per le loro attività. Sono disponibili informazioni dettagliate anche su tirocini, apprendistati e lavori socialmente utili.

studenteuropa

Con tag miscellanea

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post