Corsi per lingue straniere, enti e finalità dei corsi

Pubblicato il da Viola

Conoscere le lingue straniere: qual è il corso che fa per voi? I corsi sono molti e diversificati ed è importante avere chiare le proprie aspettative.

Lavorare con le lingue straniere: scuole di lingue, interpretariato, mediazione linguistica

Se volete fare delle lingue straniere la vostra professione, dovreste orientarvi su scuole di lingue accreditate, magari affrontando un percorso di formazione universitaria in modo da conseguire un diploma di Laurea o altra certificazione riconosciuta sul mercato del lavoro.

Molti atenei italiani hanno al loro interno una Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, ma alcuni si distinguono per l'offerta di percorsi formativi specifici. L'Università di Pisa ha attivato una Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, l'Università di Trieste e quella di Bologna ospitano la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori, mentre ad Ancona c'è l'Istituto Universitario per Mediatori Linguistici.

Un'idea un più? Usare le lingue per insegnare l'italiano agli stranieri. In questo caso il riferimento è l'Università per Stranieri di Siena, che offre un corso specifico per divenire docente di italiano come lingua straniera.

Corsi di lingua inglese certificati

Se le lingue non saranno la vostra professione, ma volete acquisire un certificato da aggiungere al vostro Curriculum Vitae, indirizzatevi su scuole di lingue accreditate.

Per la lingua inglese l'offerta è ampia. Uno dei certificati più prestigiosi è quello rilasciato dal Cambridge Institute (Cambridgeinstitute.it): offre corsi di vario livello, sia in Italia che all'estero, e ha stipulato accordi con diverse Università italiane, per cui gli studenti universitari possono informarsi sull'opportunità di conseguire un certificato gratuitamente o a prezzi agevolati. Più informale è l'Istituto Shenker (Shenker.com), che adotta un metodo basato sull'apprendimento orale. Citiamo anche il British Institutes e la British School.

Corsi di altre lingue straniere e soggiorni all'estero

Per le altre lingue straniere l'offerta è meno ampia, ma esistono corsi altrettanto validi. Per i corsi attivati nella vostra città, consultate l'informagiovani, il sito del comune e della provincia. Alcuni comuni organizzano corsi di lingue per i residenti a prezzi convenienti: generalmente non rilasciano certificati, ma la qualità dell'isegnamento può essere buona.

Scuole di lingue hanno sede in varie città italiane: l'Accademia Linguistica a Treviso, il Wellanguage nei centri rurali dell'Umbria (Wellanguage.com), InLingua ha 59 sedi distaccate in tutto il paese (Inlingua.it) mentre a Milano e Monza c'è l'International Council (Icmilano.it).

Se la lingua che volete imparare non viene insegnata nella vostra città, potete ricorrere a internet e ai corsi online. Oppure provate un soggiorno di studio all'estero: per esempio con Language Studies International (Lsi.edu/it) o Education First (Ef-italia.it).

In Every LanguageIn Every Language

Con tag miscellanea

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post